vistarino

 

Ore 15 – Apertura del convegno “A Sessant’Anni dai Trattati di Roma: quale strategia per l’integrazione e l’unificazione europea”, in programma dal 6 luglio all’8 luglio, presso Palazzo Vistarino.

Il convegno si propone di raggiungere due scopi: contribuire alle celebrazioni, presso il nostro Ateneo, del 60 ° anniversario dei Trattati di Roma ed offrire una occasione di riflessione sulle radici e sulle prospettive del percorso di integrazione europea.

Le sfide che l’Europa deve affrontare sono complesse: il completamento dell’Unione economica, che costituisce il prossimo passo, impone di affrontare il problema del rafforzamento della partecipazione democratica, della tutela dei diritti, della definizione delle regole che guideranno lo sviluppo economico e sociale in Europa e nei Paesi membri. Dalla capacità di comprendere le lezioni del passato, e di applicare questi insegnamenti, dipende il futuro dell’Europa.

Il convegno raccoglie a Pavia esperti e studiosi di varie discipline, da più di venti diversi Atenei italiani. Si concluderà, l’8 mattina, con una tavola rotonda aperta a rappresentanti delle istituzioni europee e nazionali.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Fondazione Alma Mater Ticinensis, e in collaborazione con l’Associazione Universitaria di Studi Europei – AUSE, con il Centro interdipartimentale di ricerca e documentazione sulla storia del ‘900 dell’ Università di Pavia, con il Centro Diritti Umani dell’Università di Padova, con l’Università di Genova, di Modena e Reggio Emilia e di Torino.