Dal 29 maggio al 4 giugno. Il Rettore Fabio Rugge guiderà la delegazione CRUI e preparerà il road show del prossimo autunno per presentare negli Stati Uniti il sistema di formazione italiano.

Il Rettore Fabio Rugge sarà impegnato in una missione di una settimana negli USA (dal 29 maggio al 4 giugno), in rappresentanza della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane). A Philadelphia incontrerà il Console Pier Forlano e gli addetti dell’ambasciata italiana a Washington. In seguito, vedrà i Consoli Francesco Genuardi a New York e Giuseppe Finocchiaro a Chicago.

Gli incontri preparano un road show progettato per novembre dal Ministero degli Affari Esteri e dalla CRUI. Questo tour autunnale servirà a presentare il sistema di formazione italiano (composto di università e accademie). Esso toccherà New York, Chicago e San Francisco. Lo scopo è intensificare gli scambi con le istituzioni nordamericane, ma anche attirare in Italia studenti statunitensi. Il mercato dell’insegnamento universitario USA, infatti, presenta grandi eccellenze, ma può essere interessato alla proposta italiana. Nel nostro Paese sono presenti ormai numerosi e qualificati corsi interamente insegnati in inglese (si pensi al corso in Medicina e Chirurgia del nostro Ateneo). Inoltre, il contesto culturale e il modesto costo degli studi possono sicuramente risultare attrattivi.

Nell’occasione di questa missione, il Rettore incontrerà anche esponenti americani della Friends of Pavia University.